Ho iniziato a moderare dibattiti e presentare eventi dopo aver partecipato a molte conferenze e questo mi ha consentito di capire quanto è importante coinvolgere il pubblico. Il mio obiettivo è di assicurarmi che tutti si portino a casa messaggi chiave, informazioni per corroborare ed espandere il potere delle loro azioni rigenerative. Amo presentare i relatori non solo come professionisti ed esperti ma come persone, animate da passioni e motivazioni e questo mi porta a fare ricerche approfondite per introdurli al pubblico. Parallelamente, interagisco con i partecipanti in modo che diventino membri attivi dell’evento. Essere bilingue mi permette di relazionarmi in modo scorrevole in inglese e in italiano con le persone sul palco e in platea.
Ho sviluppato un format di brevi interviste con i relatori da condurre a fine evento per chi fosse interessato a mettere online una sintesi dell’evento.

World Happiness Report – Parma Green Week

Il 7 giugno 2022, nel palinsesto del Parma Green Week, Davines ha ospitato una serata ricca di riflessioni per presentare gli ultimi risultati del World Happiness Report. Cristina ha moderato un panel che ha portato l’esperienza di Davide Bollati, padrone di casa e CEO di Davines, il punto di vista della psicologa sociale Lara Aknin, redattore associato del WHR, del professor Jeffrey Sachs della Columbia University, co-presidente della Regenerative Society Foundation, redattore del WHR ed eminenza dello sviluppo sostenibile; e della giovane e appassionata attivista Nadia Paleari.

Sostenibilità per Scettici

Il 25 maggio 2022, al Mondadori Megastore in Piazza del Duomo a Milano, Cristina ha presentato Sostenibilità per Scettici, una guida completa per assistere le aziende nel processo di evoluzione verso lo sviluppo sostenibile. Ideatrice del volume è Sara Fornasiero che ha molta esperienza in corporate governance e gestione di rischio. Ha arruolato Laura Oliva, esperta di FinTech, ESG e compliance, e Silvio de Girolamo consulente per aziende che vogliono aumentare il loro impatto positivo. Ha partecipato alla conversazione ricca e dinamica anche Francesco Perrini, Professore di Economia e Gestione delle Imprese e Direttore del Sustainability Lab in Bocconi.

La Salute del Mondo

Il 20 aprile 2022 Cristina ha moderato una conversazione alla Fondazione Feltrinelli con gli autori di La Salute del Mondo Paolo Vineis e Luca Savarino alla quale ha partecipato anche Andrea Illy, Co-Presidente della Regenerative Society Foundation. È stato un confronto dinamico con l’obiettivo di esplorare l’interconnessione tra la salute del pianeta e quella degli uomini, arricchito dalle diverse prospettive di un filosofo, un epidemiologo, un imprenditore e una giornalista.

Barcolana Sea Summit

Nel contesto della Barcolana di Trieste, dal 7 al 9 ottobre 2021 Cristina ha presentato il Barcolana Sea Summit insieme a Raimondo Orsini e moderato diversi panel. Un evento di tre giorni dedicato all’oceano e tutte le rotte della sostenibilità, che ha visto la partecipazione di ricercatori, esperti del settore, ministri e diversi stakeholder.

Forum Città Creative Unesco

Domenica 3 ottobre 2021, durante il Forum Città Creative UNESCO nell’ambito di Arcipelago – Festival Creatività Sostenibile 2021, Cristina ha moderato il panel “Tessile, Moda e Sviluppo Sostenibile” alla Fondazione Pistoletto – Cittadellarte, e ha intervistato il suo fondatore: l’artista Michelangelo Pistoletto.

AWorld of Actions

Cristina ha presentato e moderato AWorld of Actions il 25 settembre 2021, un evento a supporto della campagna 1millionactions di AWorld e l’ONU.

Architecting the Future – IBM

Il 17 marzo 2021, Cristina ha presentato e moderato Architecting the Future, una panoramica delle ultime innovazioni cloud computing, cybersicurezza e intelligenza artificiale di IBM.

“Le donne e l’istruzione” Webinar Fondazione SNAM

Cristina ha moderato un webinar per SNAM il 3 dicembre 2020. Il focus dell’incontro era la parità di genere nel mondo del lavoro e come l’istruzione rappresenti uno strumento importante, ispirando donne e ragazze a specializzarsi nei settori STEM.

Regeneration 20|30

A Parma nell’Auditorium Paganini Cristina ha presentato Regeneration 20|30. Un evento ibrido di due giorni, in presenza e online, dedicato allo sviluppo sostenibile in tre pilastri: economia rigenerativa, azione per il clima e felicità mondiale. Inoltre, ha moderato due sessioni intitolate Happy Individuals, Happy Organizations – sulla felicità come indice di successo personale e per le aziende – e Measurement Tools for a Regeneration Path – esplorando la miriade di indici ESG che esistono oggi e come possono migliorare. Alcuni degli esperti includono: Prof. Dan Esty – Yale, Jeffrey Sachs, Karen Guggenheim, Paolo Di Cesare, Oscar di Montigny, Davide Bollati, Mario Pezzini, Marco Alverà e Sandro Formica, PhD.

T4SD – Trade for Sustainable Development Forum

Cristina ha moderato tre sessioni durante il T4SD Forum dell’International Trade Centre ONU a Ginevra, nell’Ottobre 2019. Durante la sesta edizione si è riflettuto sulle nuove realtà del commercio internazionale, dalla prospettiva delle pratiche sostenibili e le compliance da integrare nelle complesse filiere. L’evento di tre giorni ha animato conversazioni stimolanti tra legislatori, allevatori, attivisti e imprenditori per analizzare le dimensioni sociali e ambientali nell’implementazione della sostenibilità, dalle piccole e medie imprese fino alle corporazioni.

The Sustain-Ability 2019

Nella sede di Italcementi al Kilometro Rosso, Cristina ha presentato e moderato The Sustain-Ability, organizzato dalla Camera di Commercio Italo-Germanica. Quali sono le innovazioni che gli imprenditori stanno adottando per implementare i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) dell’ONU? Sul palco si sono avvicendati leader di industrie, dal design al cibo, per portare uno sguardo trasversale al tema dello sviluppo sostenibile.

Seeds & Chips

A Milano dal 6-9 Maggio 2019, per la quinta edizione di Seeds & Chips – il summit internazionale dell’innovazione alimentare – Cristina è stata Honorary Host per le cerimonie di apertura e chiusura. Inoltre, ha moderato vari panel durante il summit, con esperti internazionali quali: Kerry Kennedy, Elisabetta Illy, Susan Rockefeller, David Barber, e molti altri.

Guiltlessplastic

Cristina ha partecipato alla nascita e sviluppo del progetto Guiltlessplastic di Rossana Orlandi, in qualità di Strategy and Sustainability Advisor e durante il Salone del Mobile 2019, come membro della giuria per il RO Plastic Prize, un concorso internazionale di progettazione per sensibilizzare il mondo del design a reinventare l’uso della plastica. Inoltre, l’11 Aprile ha condotto il RO RING, un dibattito tra esperti sul tema della plastica, presso la Galleria Rossana Orlandi.

Broken Nature – XXII Triennale di Milano

Il 1 Marzo 2019, al simposio d’inaugurazione della XXII Triennale di Milano: Broken Nature, Cristina modera Slow Treasures. Un conversazione con Amy Franceschini di Seed Journey; Frederico Duarte; Daniela Ducato e Jacopo Ruggieri di Edizero.

Design Ricostituente e Piante – Forum Mondiale sulle Foreste Urbane

A Mantova il 30 Novembre 2018, durante il primo Forum Mondiale sulle Foreste Urbane, Cristina ha moderato l’incontro tra Paola Antonelli e Stefano MancusoDesign ricostituente e piante: risposte complementari ai problemi del nostro presente. Puoi leggere di più qui

Milano Design Film Festival 2018

Durante il Milano Design Film Festival il 25 Ottobre Cristina ha presentato il film Albatross dell’artista Americano Chris Jordan e successiva alla proiezione guidato una sessione di Q&A.
Il 26 Ottobre ha moderato una dibattito tra Chris Jordan e l’imprenditore Cinese e CEO di Miniwiz, Arthur Huang – presente al MDFF con il film Jackie Chan’s Green Heroes.

Under the Bamboo Tree – Labirinto della Masone

Cristina ha moderato la prima giornata della terza edizione di Under the Bamboo Tree nel Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci. Una conferenza di 9 ore durante due giorni di incontri, convegni, installazioni e laboratori, il tutto dedicato alla scoperta del bambù.

Senso di colpa – Rossana Orlandi

Cristina ha moderato Senso di colpa nello Spazio Rossana Orlandi durante il Salone del Mobile 2018. Una conferenza di 9 ore organizzata da Rossana Orlandi, dove designer, imprenditori, filantropi e navigatori hanno condiviso le loro storie, impegni e obiettivi nei confronti del problema globale della plastica.

It’s Circular Forum

Durante la seconda giornata del It’s Circular Forum del Distretto 5VIE Cristina ha moderato due tavole rotonde durante il Salone del Mobile 2018. Un momento di confronto e riflessione sull’economia e il design circolare.

Singularity University Italy Summit

Nel 2017 Cristina ha moderato il primo Summit italiano della Singularity University a Milano sulle tecnologie esponenziali, due giornate con 20 esperti dal mondo per una platea di 1.300 persone.

OMEGA Her Time Cena di Gala

Cristina presenta la Cena di Gala OMEGA Her Time, con Stephen Urquhart e Nicole Kidman al Palazzo Del Ghiaccio di Milano il 16 Settembre 2015.

Design Talks – Salone Satellite

Durante il SaloneSatellite 2014, Cristina modera Design Talks: “Talents meet Talents”. 4 botteghe, 4 materiali, 4 conversazioni. Chi può essere considerato un modello di riferimento. Conversazioni in cui si potranno ascoltare i migliori consigli sulla progettazione e produzione.

Una conversazionecon Cosimo Orban, stampatore 3D.

Una conversazione con Sergio Abbondio, artigiano.

Una conversazione con Sergio Scognamiglio, ceramista.

Una conversazione con Giuseppe Parolo, tessitore.

Salone del Libro – Torino

Cristina, al Salone del Libro di Torino 2010, presenta Storie di Sviluppo Sostenibile: Da Terra Madre a Impatto Zero. Un incontro con Carlo Petrini e Colin Beavan, che dialogano con Cristina sul tema della sensibilità ambientale.

Fashion in Fiber Recovery – La Triennale

Cristina è stata madrina della mostra Fashion in Fiber Recovery a La Triennale di Milano, dal 19-30 Settembre 2010. Più di cento creazioni tra abiti, gioielli e accessori moda di design in fibre tessili di recupero, vecchi tessuti ed abiti riciclati realizzati da una selezione di studenti delle migliori accademie ed università italiane.