Raccolta differenziata

By agosto 10, 2019ecology

Fare bene la raccolta differenziata resta una sfida per molti. La contaminazione è un grande problema per i centri di smaltimento. Vi capita di gettare sacchetti in bioplastica nel bidone della plastica? Il posto giusto è nell’umido. O siete tentati come me di mettere uno spazzolino da denti consumato o un vecchio giocattolo nella plastica? No! Le legge prevede che si riciclino solo gli imballaggi. Inoltre raramente vedo le bottiglie schiacciate. Piene d’aria occupano un sacco di spazio! Per quanto riguarda la carta, quelle oleate o plastificate vanno nell’indifferenziato. E anche i fazzolettini usati. Quanto ai cartoni della pizza qualche macchia di olio non nuoce, ma vanno tolti i residui solidi.
Complessivamente, secondo gli ultimi dati Ispra, in Italia produciamo 487 kg procapite l’anno e la raccolta differenziata intercetta, mediamente, poco più della metà dei rifiuti prodotti.

Si può fare di più.